Cerca

Lenticchie di Onano con malva e salvia


Benchè Ildegarda non ritenga le lenticchie dotate di particolari virtù, io ho pensato di renderle medicamentose con un infusione di malva, salvia, un pizzico di menta e rosmarino.La malva, che Ildegarda indica come velenosa nel mangiarla cruda, la considera ottima invece una volta trasfomata in purea soprattutto per coloro che soffrono di mal di stomaco. Buona infatti la sua mucillagine come rimedio riparatore per le mucose irritate da gastrite. Dalla malva pestata nel mortaio insieme alla salvia (il doppio della prima ) e all'olio di oliva si ricava un rimedio adatto ai malinconici e ai depressi. Tale impiastro posto sulla nuca è ottimo per il mal di testa causato dalla malinconia che il succo dell'erba dissolve.

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • Amazon - Bianco Circle

© Francesca Serra 2018

Web Designer:                  - all rights reserved

Tutti i diritti riservati

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Icon Amazon