Cerca

Santa Rita e l'Impossibile

Stamattina mi sono concessa un'ora nel bosco che sta a dieci minuti da casa. Ho ricordato Santa Rita a cui ho dedicato la diretta di oggi è ho raccolto del sambuco con cui ho preparato delle buonissime frittelle con cui ho deliziato mamma, tornata mercoledì dall'ospedale. Questo luogo / medicina è stato il mio riferimento principale in questo momento particolare della mia vita. Sento che ha favorito il radicamento con il territorio e le creature che lo abitano. Mi interessa poco la socialità, pur essendo sempre ben disposta verso il prossimo, perché la Natura sta diventando Tutto per me. Diciamo la Relazione più importante. L'epurazione delle cose grazie al Covid, alla malattia di mio padre, all' incidente di mia madre, ha ribaltato tutti i piani e sconnesso priorità e limiti.


15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti